Tu sei qui

Video e Film


Film consigliati:

Tutto il mio folle amore (2019)

Liberamente ispirato al romanzo Se ti abbraccio non avere paura di Fulvio Ervas, Tutto il mio folle amore (2019) di Gabriele Salvatores racconta la storia di Vincent (Giulio Pranno), ragazzo autistico che, dopo aver incontrato casualmente il padre naturale Willy (Claudio Santamaria), decide di nascondersi all'interno del pick-up di quest'ultimo diretto in Slovenia. Una volta scoperto il clandestino e dopo aver rassicurato la madre Elena (Valeria Golino), padre e figlio inizieranno a conoscersi percorrendo insieme le tappe della tournée musicale di Willy.

Regista:  Gabriele Salvatores

Quanto basta (2018)

Arturo, chef talentuoso, deve scontare una pena ai servizi sociali. Qui conosce un gruppo di ragazzi autistici tra cui Guido, giovane con la Sindrome di Asperger, dove ha difficoltà nelle relazioni sociali, ma con un olfatto assoluto e un grande talento per la cucina. La partecipazione di Guido ad una competizione culinaria, dove Arturo gli farà da tutor, darà la possibilità a tutti e due di scoprire nuovi punti di vista e nuove prospettive per guardare il mondo.

Regista: Francesco Falaschi

Rain Man (1988)

Racconta la storia di due fratelli che scoprono dell’esistenza l’uno dell’altro solo alla morte del padre. Uno dei due, Raymond (Dustin Hoffman, vincitore dell’oscar) è un uomo affetto da autismo, nonché unico erede del patrimonio familiare. Venuto a conoscenza di questa cosa, Charlie (Tom Cruise) decide di prelevare il fratello dalla clinica in cui è ricoverato nella speranza di diventarne il tutore e poter gestire così l’intero capitale.

Regista: Barry Levinson

Copperman (2019)

Il film racconta la storia di Anselmo, con la Sindrome di Asperger, che fin da bambino e in età adulta continua a vedere il mondo con gli occhi di un bambino. Innamorato dei supereroi, decide che deve salvare il mondo e, con un’armatura di rame donata dal fabbro del paese, si trasforma in Copperman.

Regista: Eros Puglielli

The accountant (2016)

Un'organizzazione criminale si serve di un genio della matematica, Christian Wolff, con la Sindrome di Asperger, che lavora sotto copertura per organizzare gigantesche frodi finanziarie. Quando viene invischiato in un affare molto pericoloso, la verità è destinata ben presto a venire alla luce.

Regista: Gavin O’Connor

Il favoloso mondo di Amelie (2002)

Il film racconta la storia di una giovane cameriera a Parigi. Nel giorno della morte di Lady Diana, Amelie trova una scatola di ricordi e decide di trovare il suo proprietario. Dopo averlo trovato e consegnata la scatola, decide di far felice il prossimo. Nel film non c'è traccia di accenni sull'autismo di Amelie, ma la sua attenzione ai dettagli, i problemi nelle relazioni, la solitudine e la fissazione per le liste si avvicina sicuramente al mondo degli Asperger.

Regista: Jean-Pierre Jeunet

Ben X (2009)

Il protagonista è un adolescente Asperger, Ben, vittima di bullismo, che ha come proprio interesse specifico il computer, in particolare il gioco di ruolo on line Archlord, nel quale impersona un cavaliere leale. In questo mondo virtuale il suo alter ego Ben X ha raggiunto un livello di bravura altissimo. Lì, Ben diventa più sicuro di sé e più coraggioso. Da un anno ha anche instaurato una sorta di relazione platonica con un’altra utente del gioco, una ragazza che si fa chiamare Scarlite. La narrazione della trama è in gran parte affidata ad una voce fuori campo che esprime i pensieri di Ben sulla realtà che lo circonda.

Regista: Nic Balthazar

Life Animated (2016)

Basato sul libro Life Animated : A Story of Sidekicks, Heroes, and Autism scritto dal padre di Owen, un bambino autistico. Owen, all’età di 3 anni, smette di parlare rifugiandosi nella visione dei film classici della Disney. I genitori, disperati, trovano infine il modo di comunicare con lui tramite le frasi di cartoni animati. Il film ha ricevuto numerosi riconoscimenti, tra cui la candidatura all'Oscar come miglior documentario e vincitore al Sundance Film Festival del 2018 come miglior regia di un documentario.

Regista: Roger Ross Williams

Temple Grandin (2010)

È un film del 2010, che racconta la vita di Temple, una donna affetta da autismo che ha rivoluzionato le pratiche per il trattamento degli animali negli allevamenti di bestiame. Il film inizia con la visita di Temple presso il ranch di sua zia, in cui lavorerà. Dopo alcune episodi di attacchi di panico, le viene diagnosticato una forma  di autismo. La madre aiuta Temple ad adattarsi al mondo di tutti i giorni fino alla laurea al college e all’ingresso nel mondo del lavoro.

Regista: Mick Jackson

Il mio nome è Khan (2010)

Film indiano che racconta di Rizwan Khan, con la Sindrome di Asperger, cresciuto in India, divenuto maggiorenne, intraprende il viaggio in America dove raggiunge il fratello a San Francisco. Dopo essersi sposato, la sua vita viene sconvolta dopo i fatti dell’ 11 Settembre negli Stati Uniti in quanto viene erroneamente arrestato come terrorista. Dopo questi eventi, il suo unico obiettivo, è parlare con il presidente degli Stati Uniti e dirgli "Il mio cognome è Khan, ma non sono un terrorista".

Regista: Karan Johar

Crazy in Love (2005)

La storia d'amore tra due ragazzi con la Sindrome di Asperger, Donald, tassista con una grande passione per gli uccelli e i numeri, conoscerà Isabel con la passione per l'arte e la musica. La ragazza spezza la normale vita di Donald, fatta di riti quotidiani. Uno dei primi film che racconta la Sindrome di Asperger e lo fa con ottimismo e romanticismo.

Regista: Petter Næss

Molto forte incredibilmente vicino (2012)

Oskar Schell è un bambino di 11 anni che vive a New York. È molto timido e introverso, ma straordinario e talentuoso. Suo padre perde la vita nell’attentato terroristico alle Torri gemelle, ma prima di morire propone a Oscar un mistero da risolvere: scoprire se New York ha mai posseduto un sesto distretto. Le regole del gioco prevedono di girare per la città a chiedere informazioni alle persone, cosa non facile per Oskar che ha difficoltà nelle relazioni sociali.

Regista: Stephen Daldry

Adam (2009)

Adam è un film che racconta un atipico e complicato rapporto tra Adam Raki, un geniale ingegnere quasi trentenne con la sindrome di Asperger, e Beth, una scrittrice in erba. Adam è appassionato di astronomia, lavora in una fabbrica di giocattoli e ha rapporti sociali solo con un vecchio amico del padre. Un giorno arriva nel condominio Beth; tra i due nasce una tenera amicizia che, col passare del tempo, si trasformerà in amore.

Regista: Max Mayer

The Big Bang Theory (2007)

Famosissima sitcom americana che racconta le vicende di quattro brillanti giovani scienziati, ma socialmente impacciati. Sheldon Cooper, personaggio principale della serie, conquista il pubblico con il suo carattere fuori dal comune. Tutti gli aspetti ossessivi del suo carattere sono legati alla Sindrome di Asperger. I ragazzi scoprono il sesso opposto quando una giovane donna si trasferisce accanto a loro.

 

Atypical (2017)

Serie televisiva statunitense il cui protagonista è Sam, un ragazzo con Sindrome di Asperger che intraprende un viaggio divertente ed emozionante alla ricerca di se stesso. Giunto alla soglia dei 18 anni, Sam sente che è arrivato il momento per lui di trovare l’amore e reclamare la propria indipendenza. Preso di mira dai coetanei, perché considerato “strano”, aiutato dalla sua terapeuta Julia e dal suo migliore amico Zahed, Sam intraprende un viaggio divertente ed emozionante alla ricerca di se stesso, portando la sua famiglia a fronteggiare i cambiamenti che ne derivano.

The Good Doctor (2017)

È una serie televisiva statunitense che segue le vicende di Shaun Murphy, un giovane medico specializzando in chirurgia, con autismo e con la Sindrome del Savant: le sue abilità comprendono la memoria fotografica e la capacità di notare dettagli e cambiamenti anche minimi. Dopo aver vissuto un’infanzia travagliata nel Wyoming, Shaun decide di trasferirsi e di unirsi al prestigioso Dipartimento di Chirurgia del San Jose St. Bonaventure Hospital, nella California del Nord.

 


 

Sito realizzato e distribuito da Porte Aperte sul Web, Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici, nell'ambito del Progetto "Un CMS per la scuola" - USR Lombardia.
Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.

CMS Drupal ver.7.82 del 21/07/2021 agg.30/08/2021 - Installazione e configurazione a cura di Flavio Dalla Vecchia - Consulenza informatica e nuove tecnologie